Anton Yelchin: Jeremy Saulnier lo ricorda a un anno dalla morte

Jeremy Saulnier, regista del film Green Room, ha voluto ricordare l’attore Anton Yelchin a distanza di un anno dalla sua morte, avvenuta a causa di un incidente.
Il filmmaker ha condiviso online una foto che ritrae la giovane star durante le riprese del lungometraggio, sottolineando come ne senta la mancanza.

Saulnier, un anno fa, aveva ricordato: “Ho messo molto peso sulle sue spalle quando gli ho chiesto di interpretare il protagonista del mio film matriarch è riuscito a superare la prova come un campione. Non solo aveva portato un equilibrio tra tragica vulnerabilità e intensa fisicità al suo personaggio sullo schermo, sul set ha offerto anche la sua generosità senza excellent e immensa pazienza“.