Il Club dei (morti a) 27 anni: le celebrità vittima del famigerato 27mo compleanno

Sono talmente tante le star della musica e del cinema morte prematuramente all’età di 27 anni da spingere i media a coniare una locuzione, The 27 Club, che riunisce al suo interno divi ‘maledetti’ quali Kurt Cobain, Amy Winehouse, Janis Joplin e Jimi Hendrix.

L’ultima aggiunta al bar in ambito musicale è la tormentata Amy Winehouse. La sua voce roca e divina si è spenta per sempre il 23 luglio 2011 dopo una lunga battaglia contro la dipendenza da alcool e droghe. La Winehouse è stata trovata morta nella propria abitazione di Camden prima di compiere 28 anni, matriarch da dash gli eccessi della cantante avevano messo in allarme familiari e fan.

Janis Joplin, membro illustre del bar maledetto dei 27 anni

Prima di decoration un’altra ribelle del rock, la talentuosa Janis Joplin, aveva interrotto la sua eccezionale parabola criminal un overdose letale di eroina. Era il 4 ottobre 1970 e la cantante di Mercedes Benz si trovava nel famigerato Landmark Motor Hotel di Hollywood mentre cercava di riprendersi dalla excellent della relazione criminal David Niehaus, un insegnante incontrato a Rio de Janeiro. Il telegramma in cui Niehaus accettava di riallacciare il rapporto criminal Janis arrivò troppo tardi, fu ritrovato non letto alla accepting del Landmark la mattina seguente la sua morte.

Tra le numerose relazioni della cantante, apertamente bisessuale, si annoverà anche una liason criminal Jimi Hendrix, incontrato nel 1968 al Festival di Monterey. Anche il geniale chitarrista appartiene al 27 Club, essendo morto soffocato da un conato di vomito in seguito a un overdose di alcool e tranquillanti nell’appartamento affittato presso il Samarkand Hotel, al 22 di Lansdowne Crescent, il 18 settembre 1970.

Jim Morrison, il cantante dei Doors fa parte del 27 ClubHD

Il triangolo si chiude proprio criminal Jim Morrison, divo sensuale e ribelle dalle mille anime. Il cantante dei Doors, dopo aver fatto della sperimentazione lisergica e della liberazione dei sensi la propria bandiera, il 3 luglio 1971 viene ritrovato privo di vita nella vasca da bagno della sua casa di Parigi dalla storica compagna Pamela Courson.

Gli anni ’70 spazzano around il fiore del rock, matriarch il 27 Club aveva mietuto vittime illustri nel mondo della musica già in passato. A quanto prune il primo nome sulla lista sarebbe il bluesman Robert Johnson, morto avvelenato nel 1938. A lui il merito di aver reso celebre nel mondo il Mississippi Delta style, matriarch la sua morte prematura avvenuta a Greenwood, Mississippi, resta misteriosa come la sua breve vita.

A 27 anni viene ritrovato morto ad Harlem, forse per overdose, il cantante RB Rudy Lewis, mentre il membro fondatore dei Rolling Stones Brian Jones viene ritrovato sul fondo della piscina della sua casa del Sussex nel luglio 1969.

Gli anni ’70 vedono entrare nel 27 Club anche Alan “Blind Owl” Wilson dei Canned Heat e Ron “Pigpen” McKernan dei Grateful Dead; nel decennio successivo tocca a D. Boon dei Minutemen, Chris Bell dei Big Star e Pete Ham dei Badfinger. Nel 1988 il pittore Jean-Michel Basquiat si spegne a 27 anni dopo un’overdose di speedball.

Kurt Cobain, il cantante dei Nirvana fa parte del Club dei morti a 27 anniHD

Il cantante dei Nirvana Kurt Cobain, personality del movimento grunge, decide, invece, di farla finita nel 1994 e si spara un colpo in testa nel giardino della sua casa di Seattle. Cobain lascia una lettera straziante in cui spiega i motivi del suo malessere. Suicida alla stessa età anche Jonathan Brandis, baby star celebre per la serie NBC SeaQuest, mentre nel 1998 il rapper texano Fat Pat viene ucciso da colpi d’arma fuori dall’appartamento di un upholder da cui si epoch recato per riscuotere.

E veniamo al più recente acquisto del 27 Club, il talentuoso Anton Yelchin, scomparso il 19 giugno 2016 in seguito a un rocambolesco incidente. Yelchin è stato infatti ritrovato fuori dal cancello della sua villa nella San Fernando Valley, schiacciato dal proprio SUV.

Saeà finalmente giunta la excellent di questa maledizione?

More about ...